STOCCAGGIO GAS RIVARA : IL SINDACO SCRIVE AI COMITATI E AI CITTADINI Stampa E-mail

Stoccaggio gas a Rivara. Il Sindaco scrive ai comitati e ai cittadini: la vicenda chiusa da anni, rammarico per aver perso un’occasione per ricostruire la comunità.

Il Sindaco Alberto Silvestri ha scritto una lettera ai comitati No Gas e ai cittadini in merito al mancato invito del Comune di San Felice sul Panaro, volutamente escluso dalla festa organizzata dagli stessi comitati che, in questi lunghi e difficili anni, sono stati convintamente e fattivamente affiancati dalle istituzioni. Così l’inizio della missiva, inviata oggi, che si può leggere nella versione integrale in allegato: “Vi scrivo questa lettera con profondo rammarico, ma senza dimenticare e volendo ancora una volta rinnovare e condividere la soddisfazione per avere raggiunto, da almeno un paio d’anni, la chiusura della vicenda dello stoccaggio sperimentale in acquifero profondo a Rivara. Una soddisfazione ancora maggiore oggi, perché, finalmente, tutta la nostra comunità arriva a dirsi convinta che non ci sia più alcuna possibilità che possa essere realizzato quel progetto.”

Lettera che continua ricordando il grande impegno delle istituzioni e spiegando i motivi del profondo rammarico per una festa che arriva in un momento particolare, in cui nessuna novità rilevante si verifica da diversi mesi, dopo la rinuncia ai ricorsi al Tar contro i provvedimenti di diniego di Regione e Ministero che ha seguito il divieto per legge nel Collegato Ambientale del dicembre 2015 sulla realizzazione di stoccaggi sperimentali in acquifero profondo.

“Il rammarico aumenta – conclude il sindaco - se penso che le feste servono alle comunità per unirsi, per ritrovarsi, per smussare qualche spigolo e qualche diversità che nelle comunità esistono naturalmente. Scegliendo di non invitarci credo sia stata sprecata un’occasione. Permettetemi anche di dire che per quanto ci riguarda facciamo un passo avanti, la vicenda dello stoccaggio si è conclusa già da tempo, nonostante le innumerevoli manifestazioni di scetticismo e di sfiducia ricevute, ancora una volta abbiamo dimostrato con i fatti che il nostro operato è sempre stato limpido e trasparente, così come lo è stato per il sisma e la ricostruzione, avendo come unico fine il bene comune, il bene dei nostri cittadini, e così sarà fino al termine del nostro mandato.”

San Felice sul Panaro, 14 settembre 2018

                                                                                                       L’Amministrazione Comunale

VEDI ALLEGATO

 

Amministrazione Trasparente

 amministrazione trasparente

Pulsante_uffici

Pulsante_PEC

 Pulsante_appunti

Pulsante_Link

 

Comune di San Felice sul Panaro - Via Mazzini 13, 41038 San Felice sul Panaro - Modena - Italia.
Telefono: 0535.86311 - Fax 0535.84362 - Email: protocollo@comunesanfelice.net
PEC: comunesanfelice@cert.comunesanfelice.net
P.IVA e CF: 00668130362 - Codice IPA fattura elettronica: W51GSQ
Comune di San Felice sul Panaro 2009 ® P.IVA 00668130362